Curva Nord Milano 1969

Ciao Luca

Sembra ieri quando eri con gli sbarbati sul pullman a far casino… In Italia, in Europa, ovunque...
Quando tua moglie ti chiamava mentre eri a Spalato urlandoti “copriti” mentre eravamo tutti senza maglietta...
Quando davi una mano o quando ti giravi con lo stendardo “parolacce” verso quel lato di Curva meno “rumoroso" e meno voglioso di cantare…

Sempre col sorriso e quella spensieratezza da far invidia a qualsiasi persona…

Ti porti via tante nostre risate…
Ma non temere…Ci pensiamo noi a tenerti per sempre qui al tuo solito posto!!!!!!


Buon viaggio Luca

 

 



La Tua Curva Nord